CentocelleToday

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Autofficina in fiamme a Tor Tre Teste, l'incendio partito da una vettura in riparazione

Tre le persone costrette alle cure dell'ospedale. Due appartamenti dichiarati inagibili

 

Sono scaturite dalla benzina presente nel serbatoio di un'auto in riparazione le fiamme che nel pomeriggio di lunedì hanno distrutto un'autofficina sulla via Prenestina, nella zona di Tor Tre Teste. Un vasto rogo, con un secondo principio d'incendio avvenuto nella notte (alle 4:30 del 25 febbraio) con un successivo intervento di vigili del fuoco e polizia che hanno domato le fiamme nel volgere di breve.

Tre le persone costrette alle cure dell'ospedale, i due meccanici titolari dell'officina, uno con delle ustioni alle mani ed un altro con una lieve intossicazione, ed un agente di polizia, anche lui alle prese con l'inalazione della coltre di fumo scaturita dall'incendio. 

Un vasto incendio che ha completamente distrutto il meccanico che si trova all'angolo fra la via Prenestina e via Casali del Drago, nell'area nord est della Capitale. Spento l'incendio dai pompieri, dopo aver fatto evacuare a scopo precauzionale assieme alla polizia i residenti degli appartamenti che si trovano sopra i locali andati a fuoco, al termine dell'intervento i vigili del fuoco hanno deciso al solo scopo precauzionale di lasciare libere le due abitazioni del piano primo. 

A spiegare agli agenti del commissariato Torpignattara le cause dell'incendio uno dei due titolari, che ha riferito ai poliziotti come l'incendio sia scaturito dalla benzina che si trovata nel serbatorio di vettura che stava riparando. Un rogo che ha preso forza rapidamente, alimentato anche dal materiale infiammabile presente nell'autofficina. 
 

Copyright 2020 Citynews

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento