CentocelleToday

Parco di Centocelle, una discarica dove prima c'era un autodemolitore abusivo

L'operazione della Polizia Capitale ha permesso di sequestrare l'area di 3500 metri quadri

Una discarica abusiva in un terreno privato dove prima c'era un centro di autodemolizioni senza permessi. E' quanto hanno rinvenuto gli agenti di Polizia Locale del V Gruppo Casilino Tutela Ambiente, in una operazione del 2 ottobre, in viale Palmiro Togliatti in un'area attigua al Parco di Centocelle

I caschi bianchi, oltre a carcasse di auto, hanno trovato anche elettrodomestici vari, rifiuti speciali e non, calcinacci e materiali di risulta gettato da 'svuota cantine'. Il terreno di circa 3500 metri quadri è stato posto sotto sequestro. Le indagini proseguiranno per trovare i responsabili. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

discarica parco centocelle1-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso Comune di Roma, pubblicati i bandi: 1512 i posti a disposizione, tutte le informazioni

  • Incendio a Roma Nord, fiamme in un autodemolitore: alta colonna di fumo nero

  • Conosce anziana in treno e la violenta nel vagone, arrestato 28enne

  • Case Ater all’asta: da Garbatella a Trionfale 18 immobili finiscono sul mercato

  • Coronavirus, a Roma nove nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 6 agosto

  • Meteo Roma e Lazio, allerta maltempo da oggi e per le prossime 24 ore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento