CentocelleToday

Centocelle: prova a corrompere i carabinieri e viene arrestato

Aveva tolto dal portafogli 400 euro per evitare il fermo: su di lui pendeva un ordine di allontamento dall'Italia

Voleva far "chiudere un occhio", ma su di lui si sono invece chiuse le manette: è quanto successo ad un cittadino rumeno di 23 anni, che ieri in via delle Palme, all'incrocio con via Palmiro Togliatti, è stato fermato per un controllo. Rendendosi conto che non l'avrebbe scampata, il giovane ha provato a corrompere i militari con il denaro.

A quel punto, è scattato immediatamente l'arresto per istigazione alla corruzione. Il 23enne è stato poi accompagnato prima in caserma e poi a Regina Coeli, in attesa del processo.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centro commerciale Maximo, c'è la data di apertura. Primark e non solo: ecco le news sui negozi presenti

  • Si spegne l’Auchan di Porta di Roma: lo spettro dell’esubero su 250 lavoratori

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Apre il centro commerciale Maximo, mancano le opere per il quartiere. Le spiegazioni dell'azienda

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento