CentocelleToday

Centocelle: ripristinata l'illuminazione pubblica dopo il black out di 7 giorni

La scorsa notte i lampioni sono tornati a funzionare in tutto il quadrante: per i residenti finisce una settimana piena di disagi

Dopo 7 giorni di black out a Centocelle è finalmente tornata l'illuminazione pubblica. Secondo le testimonianze di alcuni cittadini il guasto sarebbe stato risolto intorno a mezzanotte del 7 febbraio. Per i residenti finisce così una settimana piena di disagi; il black out totale dell'illuminazione avrebbe infatti portato ad un aumento dei furti e causato diversi incidenti tanto che la notizia oltre che su diversi quotidiani nazionali è stata ripresa addirittura da Fiorello su RadioDue. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centro commerciale Maximo, c'è la data di apertura. Primark e non solo: ecco le news sui negozi presenti

  • Si spegne l’Auchan di Porta di Roma: lo spettro dell’esubero su 250 lavoratori

  • Miss Roma 2020: in 15 per l'ambita corona. Domenica la premiazione a Frascati

  • Ai funerali Willy arriva 'Er Brasile', Minnocci respinto all'ingresso: "Trattato come bandito, ma volevo solo portare fiori"

  • Pescaria ha aperto a Roma: file interminabili per un panino

  • Omicidio a Marconi: colpito da una coltellata, morto 43enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento