CentocelleToday

Molesta clienti del supermercato e rovescia prodotti in terra, poi aggredisce agenti

E' accaduto al Lidl di via Prenestina. Il 40enne è stato poi arrestato dalla polizia

Via Prenestina 707 (foto google)

E' entrato all’interno del supermercato Lidl di Tor Tre Teste ed ha iniziato a molestare i clienti. Poi ha cominciato a rovesciare in terra svariati prodotti presenti sugli espositori ed a prendere a pugni un registratore di cassa. Gli attimi di apprensione sono stati vissuti intorno alle 20:00 di martedì 25 giugno nell'esercizio commerciale che si trova al civico 707 della via Prenestina. 

Quando gli agenti del commissariato Prenestino sono giunti sul posto, l’uomo, un 40enne romano si è scagliato contro di loro, sferrando un potente pugno al petto di uno dei poliziotti intervenuti. Bloccato con non poca difficoltà dagli operatori è stato tratto in arresto per resistenza, lesioni e danneggiamento.
 

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

  • Sos pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Sciopero a Roma: mercoledì 24 luglio a rischio bus, metro e tram. Gli orari

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

Torna su
RomaToday è in caricamento