CentocelleToday

Molesta clienti del supermercato e rovescia prodotti in terra, poi aggredisce agenti

E' accaduto al Lidl di via Prenestina. Il 40enne è stato poi arrestato dalla polizia

Via Prenestina 707 (foto google)

E' entrato all’interno del supermercato Lidl di Tor Tre Teste ed ha iniziato a molestare i clienti. Poi ha cominciato a rovesciare in terra svariati prodotti presenti sugli espositori ed a prendere a pugni un registratore di cassa. Gli attimi di apprensione sono stati vissuti intorno alle 20:00 di martedì 25 giugno nell'esercizio commerciale che si trova al civico 707 della via Prenestina. 

Quando gli agenti del commissariato Prenestino sono giunti sul posto, l’uomo, un 40enne romano si è scagliato contro di loro, sferrando un potente pugno al petto di uno dei poliziotti intervenuti. Bloccato con non poca difficoltà dagli operatori è stato tratto in arresto per resistenza, lesioni e danneggiamento.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Incidente sul Raccordo Anulare: morto giovane agente immobiliare

  • Metro A, nuova fase dei lavori: per 6 giorni stop tra San Giovanni e Ottaviano

  • Donna trovata morta nei boschi: era a Fiumicino per il matrimonio della figlia

  • Ferragosto a Roma: gli eventi del 15 agosto per chi rimane o si trova in città

Torna su
RomaToday è in caricamento