Centocelle Today

Tor Sapienza, furto di cavi dalla cabina Acea: 140 famiglie al buio in viale Morandi

Dieci scale delle case popolari rimaste senza luce dalle 17 di oggi. Il comitato di quartiere: "E' già la seconda volta che accade in un mese"

Immagine di repertorio

Sabato al buio per i residenti di viale Giorgio Morandi. Dieci scale delle case popolari all'interno del comprensorio sono rimaste senza luce intorno alle 17 di oggi, e alle 20 stanno ancora aspettando che Acea intervenga per ripristinare la rete elettrica. In totale sono 140 famiglie le famiglie rimaste al buio. Lo riferiscono dal comitato di quartiere Tor Sapienza-Morandi Cremona. 

"Acea ci ha spiegato che il guasto alla rete è da collegare a un furto di cavi nella cabina elettrica". Il sospetto è che si tratti dell'ennesima razzìa di rame da bruciare negli insediamenti abusivi presenti in zona. "E' già la seconda volta che accade in un mese. A noi ci lasciano senza luce, nei campi di Tor Sapienza bruciano i cavi e intossicano i cittadini. E' la solita storia. Non ne possiamo più". 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Tor Sapienza è circondata da campi Regolari ed Abusivi ed in entrambi si pratica la bruciatura dei cavi per ricavare rame, e chiaramente come SEMPRE NESSUNO INTERVIENE costringeranno i cittadini del posto a farlo da soli!!!

  • E ce ne sarà una terza e poi una quarta e così via Roma fuori controllo vergogna.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    San Basilio non ci sta: "Si indignano solo per gli stranieri, ma a noi chi ci pensa?"

  • Incidenti stradali

    Carambola tra auto davanti al cimitero: un morto e due feriti gravi

  • Politica

    Berdini spacca il movimento, è giallo sulle dimissioni dell'assessore

  • Cronaca

    Incendio a Val Cannuta: trovato cadavere carbonizzato di un uomo

I più letti della settimana

  • Lo spazzatour di Raggi e Muraro a Tor Pignattara a caccia di sporcaccioni

  • Quarticciolo piange Sebastian, il 22enne morto investito in via del Portonaccio

  • Mistero a Roma: studentessa cinese sparita davanti l'Ufficio Immigrazione

  • Centocelle: "Suo nipote mi deve dei soldi", anziano vittima della truffa del computer

  • Via dell'Omo: escrementi di topo nel deposito alimentare del ristorante, chiuso dalla Asl

  • Tor Tre Teste: blitz in un magazzino sequestrate borse false, vino e creme non a norma

Torna su
RomaToday è in caricamento