Centocelle Today

Tor Sapienza, partiti i lavori nel complesso Ater: "Riqualificheremo le aree verdi"

Al via un intervento finanziato da Ater nel complesso edilizio di viale Giorgio Morandi. I lavori prevedono la realizzazione di un'area giochi e una zona ritrovo attrezzata con tavoli e panchine

Riqualificare le aree verdi per migliorare la qualita' della vita dei residenti. Questo l'obiettivo dell'intervento che ha preso il via nella corte interna del complesso edilizio Ater di Tor Sapienza, in Viale Giorgio Morandi a Roma.

I lavori, che verranno effettuati dalla Cooperativa Cns/Multiservizi e che sono stati finanziati interamente da Ater con oltre 125mila euro, dureranno circa due mesi e prevedono anzitutto la realizzazione di un'area giochi recintata accanto al centro polisportivo-culturale gia' attivo e una zona ritrovo attrezzata con tavoli e panchine.

Verranno poi piantati circa 20 alberi che sono stati scelti per facilita' di manutenzione e per l'alternanza delle fioriture, per dare in ogni stagione piu' colore al parco interno, cosi' come richiesto dai comitati degli inquilini. Con la posa di siepi e staccionate verranno delimitati i percorsi e gli ingressi nell'area verde, in particolare al centro sportivo-culturale e al centro anziani. In tutta la corte interna saranno installati cestoni porta rifiuti.

L'intervento di riqualificazione ripristinerà il manto erboso e la vegetazione anche delle aree utilizzate impropriamente per la sosta delle autovetture, con la rimozione di alcune auto abbandonate da anni che costituiscono un elemento di degrado e di pericolosita' per i bambini. Il progetto, infine, prevede l'organizzazione di una Giornata ecologica nel corso della quale si terranno lezioni di educazione ambientale per i bambini e la raccolta gratuita di rifiuti ingombranti porta a porta.

"Con questo intervento - spiegano Daniel Modigliani Commissario straordinario e Claudio Rosi Direttore generale dell'Ater del comune di Roma - diamo un segno della nostra attenzione all'aggregazione sociale dei nostri inquilini. Questo a Tor Sapienza e' un intervento pilota cui seguiranno altri analoghi in vari quartieri di Roma.

Siamo coscienti del fatto che il nostro patrimonio residenziale richiede molti interventi urgenti di manutenzione strutturale per i quali, peraltro, per il 2014 abbiamo reso disponibili circa 20 milioni del nostro budget - cifra che copre il 20 per cento dell'effettivo fabbisogno - di cui 7 milioni per il verde e l'igiene ambientale, settori su cui l'Azienda e' particolarmente attenta. Siamo convinti che la qualita' della vita nelle case popolari passi anche dalla possibilita' di avere spazi comuni decorosi e aree verdi curate e accoglienti".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Esce per stendere i panni e il terrazzo crolla su un garage: ferito 57enne

    • Politica

      Trattenute "ingiuste" e vigili assolti per il Capodanno: "Comune dovrà pagare 3 milioni di euro"

    • Politica

      Ex Gil di Trastevere a luglio torna alla città: sarà uno spazio dedicato alla creatività

    • Cronaca

      Ucciso sul Raccordo, Budroni condannato da morto: la Corte annulla la sentenza

    I più letti della settimana

    • Alessandrino: scontro auto scooter, grave 49enne

    • Capodanno Bangla: tra balli, canti e piatti tradizionali "Banglatown" in festa

    • Furti nelle auto in sosta: arrestate quattro persone

      Torna su
      RomaToday è in caricamento