Centocelle Today

Tor Sapienza terra dei fuochi: "Perché il Comune non misura l'inquinamento dell'aria?"

Un richiesta rimasta inevasa quella della centralina Arpa da installare nel quartiere per monitorare il livello di inquinamento dell'aria. "Nonostante il parere positivo dell'Agenzia regionale, dal Comune nessuna risposta"

Una centralina Arpa a Tor Sapienza che documenti i livelli di inquinamento nel mirino delle denunce di residenti e comitati. Quell'aria grigia, pesante, invasa dai fumi che quotidiani e fitti si levano come mostri dal campo rom di via Salviati, andrebbe quanto meno monitorata. Lo chiede il territorio da tempo. Ma risposte in tal senso non sono mai arrivate. 

Lo strumento sarebbe quanto meno utile a capire se quelle colonne nere fotografate ogni giorno e postate su Facebook dal Cdq, siano tutte provenienti dagli incendi di rame e metalli, e quindi tossiche, o in parte anche da semplice legna bruciata dai rom per scaldarsi. 

Una richiesta "regolarmente protocollata via Pec e Arpa ha dato parere positivo. Avremo mai una risposta?" scrive il comitato in un'altra missiva di sollecito inviata a tutte le autorità competenti in materia, dal municipio al gruppo dei vigili urbani del territorio. Intanto il fumo continuo a costringere gli abitanti a vivere a finestre chiuse. Immagini, video, che rimbalzano sui social senza fare più notizia. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • sono intoccabili

Notizie di oggi

  • Cronaca

    San Basilio non ci sta: "Si indignano solo per gli stranieri, ma a noi chi ci pensa?"

  • Incidenti stradali

    Carambola tra auto davanti al cimitero: un morto e due feriti gravi

  • Politica

    Berdini spacca il movimento, è giallo sulle dimissioni dell'assessore

  • Cronaca

    Incendio a Val Cannuta: trovato cadavere carbonizzato di un uomo

I più letti della settimana

  • Lo spazzatour di Raggi e Muraro a Tor Pignattara a caccia di sporcaccioni

  • Quarticciolo piange Sebastian, il 22enne morto investito in via del Portonaccio

  • Mistero a Roma: studentessa cinese sparita davanti l'Ufficio Immigrazione

  • Centocelle: "Suo nipote mi deve dei soldi", anziano vittima della truffa del computer

  • Via dell'Omo: escrementi di topo nel deposito alimentare del ristorante, chiuso dalla Asl

  • Tor Tre Teste: blitz in un magazzino sequestrate borse false, vino e creme non a norma

Torna su
RomaToday è in caricamento