CentocelleToday

Riqualificazione Tor Sapienza, la precisazione dei costruttori: "Le istituzioni hanno raccolto il nostro progetto"

Il piano è stato presentato ieri da Ater e Regione. Ma senza riferimento all'Acer

L'incontro organizzato dall'Acer durante il quale è stato presentato il progetto

“Bene il piano di rilancio di Tor Sapienza presentata da Ater e Regione. Le proposte dei costruttori sono state raccolte dalle istituzioni”. I toni diplomatici e propositivi del comunicato diramato nel pomeriggio dall’Associazione dei costruttori romani non cambiano la sostanza: per l’Acer, la riqualificazione del complesso di case popolari di viale Morandi, annunciata ieri nel corso di un’assemblea pubblica dall’assessore all’Urbanistica, Massimiliano Valeriani, e dal direttore generale dell’Ater, Andrea Napoletano, “appartiene a una serie di progetti che la nostra associazione presentò pubblicamente lo scorso novembre durante l’evento ‘Rigeneriamo Roma’”. Un particolare non irrilevante, dal momento che ieri, all’assemblea-conferenza stampa, nessuno ha citato i costruttori romani.

Così la nota diramata oggi dall’Ater, ad articoli già scritti, assomiglia più a una replica mezzo stampa che a una manifestazione di soddisfazione. “Il piano di rilancio di Tor Sapienza annunciato ieri dall’Ater e dalla Regione Lazio è una splendida notizia per la nostra città ed in particolare per una periferia che da troppo tempo attendeva un serio intervento di riqualificazione da parte dell’amministrazione”, dichiara il Presidente dell’Acer, Nicolò Rebecchini.

“Si tratta di un primo passo nella lotta all’abusivismo” continua Rebecchini “attraverso la rigenerazione urbana, senza il consumo di ulteriore suolo”. Poi precisa: “L’iniziativa ci rende ancor più orgogliosi perché appartiene a una serie di progetti che la nostra associazione presentò pubblicamente lo scorso novembre durante l’evento ‘Rigeneriamo Roma’alla presenza appunto dell’Assessore Valeriani e del Direttore Ater Napoletano, frutto di attendi studi sul territorio, nell’ottica di rilanciare le zone più degradate della città nel pieno rispetto dell’ambiente e dei suoi cittadini” conclude il presidente dei costruttori romani. 

Il video presentato a novembre dall'Acer

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • O' Principe di Tor Bella Monaca, spaccio h24 e vita in stile Gomorra: così la palazzina è diventata il suo fortino

  • Sciopero Roma Tpl, lunedì 18 novembre a rischio i bus in periferie: orari e fasce di garanzia

  • Tor Bella Monaca, stroncata la piazza di spaccio del Principe: fruttava 200mila euro al mese

  • Pizza Awards Italia 2019, Roma stupisce: ecco le migliori pizze della Capitale (e del Lazio)

  • Sushi "all you can eat" a Roma: 10 ristoranti giapponesi da provare

  • Incidente a Romanina: scontro tra auto, morta una mamma. Grave la figlia

Torna su
RomaToday è in caricamento