CentocelleToday

Papa Francesco a Tor Sapienza, Arioli: "Un segnale per noi amministratori"

Il consigliere municipale: "Scegliere quartieri che giornalmente lottano contro il degrado, la prostituzione, lo spaccio di droga rappresenta per noi amministratori locali un segnale di forza e coraggio"

"In qualità di Consigliere Municipale accolgo con grande emozione e grande attesa la nota ufficiale della Santa Sede che informa tutti i Cittadini che Papa Francesco farà visita il 1° Dicembre ad una Parrocchia del V Municipio, più specificatamente alla Parrocchia San Cirillo Alessandrino di Tor Sapienza". È quanto dichiara in una nota il consigliere del V Municipio Luca Arioli, eletto nelle liste di Cittadini per Roma Alemanno. 

"Sicuramente - continua Arioli - sarò tra i presenti, non solo per la ventata di freschezza che stà portando questo Papa nel mondo, ma anche perché scegliere quartieri che giornalmente lottano contro il degrado, la prostituzione, lo spaccio di droga rappresenta per noi amministratori locali un segnale di forza e coraggio, un segnale che ci indica che tutti insieme possiamo farcela e possiamo migliorare il nostro quartiere non solo a parole, ma con fatti concreti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Raggi: stop a tutti i concorsi pubblici a Roma

  • Sciopero, oggi a Roma metro e bus a rischio per 24 ore: tutte le informazioni

  • Tragedia nella Metro A, morto un uomo investito da un treno alla stazione Manzoni

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Domenica blocco auto a Roma: chi può circolare domani 23 febbraio

  • Blocco traffico: a Roma oggi domenica senza auto nella fascia verde, tutte le informazioni

Torna su
RomaToday è in caricamento