CentocelleToday

Incendio Pecora Elettrica, l'Aula approva la mozione: "Impegno economico per la riapertura"

Tra le altre richieste anche l'avvio di un festival permanente in via delle Palme

Solidarietà ai gestori e attivazione di un sostegno economico e sociale per la riapertura della Pecora Elettrica, la libreria incendiata per la seconda volta nella notte tra i 5 e il 6 novembre. E' il testo di una mozione approvata ieri all'unanimità dell'Assemblea capitolina. Il documento era stato inizialmente presentato dalla consigliera Pd, Giulia Tempesta, poi è stato condiviso da tutti i gruppi politici, e impegna la sindaca Virginia Raggi e la Giunta a esprimere totale solidarietà e vicinanza ai proprietari della libreria e ai cittadini del V Municipio e ad attivarsi nel più breve tempo possibile per valutare ogni utile iniziativa di sostegno economico e sociale per la riapertura della libreria.

Il provvedimento impegna l'amministrazione capitolina a contrastare i fenomeni di violenza anche attraverso investimenti per l'utilizzo di spazi pubblici in favore di attività sane a carattere sociale e culturale e a istituire un Osservatorio permanente per monitorare la presenza e lo sviluppo della criminalità nella città di Roma, in particolare nelle zone più periferiche.

Tra le richieste dell'Aula alla Giunta anche quella di istituire un festival permanente in via delle Palme e nelle aree limitrofe in cui i cittadini possano partecipare gratuitamente a lectio magistralis, performance teatrali, incontri e laboratori culturali. A sindaca e assessori, infine, l'impegno di stipulare un protocollo con le associazioni del territorio, d'intesa col Municipio, affinché sia riconosciuta loro l'attività sociale che svolgono attraverso forme di sostegno, oltre a quello di valutare la possibilità di agevolazioni fiscali per i titolari delle librerie, calmierando il costo degli affitti, e di assicurare l'ottimizzazione e il monitoraggio di illuminazione e potatura delle alberature nella zona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E mentre continua la gara di solidarietà verso la libreria, proprio ieri i gestori della Pecora Elettrica hanno fatto sapere di volersi prendere del tempo per decidere in merito alla riapertura: "Ci teniamo a precisare che non abbiamo attivato direttamente nessuna raccolta fondi. Tuttavia, il crowdfunding lanciato spontaneamente sulla piattaforma gofundme è autentico e noi ne siamo i beneficiari. Se i soldi già donati non dovessero servire, come permette la piattaforma, la somma elargita tornerà ai donatori. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Omicidio suicidio a Roma: uccide la moglie e si spara dopo aver ferito il figlio

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 3635 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Tragedia a Montespaccato: ragazzo di 30 anni trovato morto impiccato nel garage di casa

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Sciopero a Roma: venerdì 29 maggio metro, bus e tram a rischio. Gli orari

Torna su
RomaToday è in caricamento