CentocelleToday

Parco di Centocelle, la diffida dei cittadini alla Soprintendenza: "Non ha tutelato l'area"

Il comitato si scaglia contro l'organo del ministero: "La legge prescrive la vigilanza dell'area, che non è mai stata effettuata"

Il parco di Centocelle resta un covo di degrado senza fine. E il comitato in difesa dell'area arriva a diffidare la Soprintendenza. Domani l'appuntamento per la raccolta firme al Quadraro vecchio, perché gli abitanti non mollano la battaglia a tutela del loro polmone verde, 120 ettari di spazio vincolato dal Ministero dei Beni culturali, inquinato e sfruttato da tutti, fuor che dai cittadini romani. 

Ci sono le proroghe agli autodemolitori presenti sul lato di viale Palmiro Togliatti, gli insediamenti abusivi nascosti nel verde, i roghi tossici continui, i rifiuti interrati e la bonifica ordinata dalla sindaca Raggi un anno fa, mai completata. L'elenco di ragioni che smuovono la protesta è lungo. L'ultima in ordine di tempo la comparsa di discariche di ingombranti al posto di un manufatto abusivo demolito. Nemmeno il tempo di gioire per l'abbattimento, che subito il comitato ha dovuto fare i conti con l'ennesimo cumulo di immondizia.  

"Secondo il codice dei beni culturali la Soprintendenza deve vigilare e tutelare il Parco, quale bene comune di interesse Archeologico e paesistico - denuncia Cristiana Trizzino, del comitato Pac Libero - qui scoppiano roghi tossici, gli autodemolitori non vengono delocalizzati, la bonifica del canalone è ancora una chimera. Chiediamo alla Soprintendenza di smettere di fare da spettatore e agire a tutela del Pac. Avviamo una diffida a cui seguira un esposto se non saremo soddisfatti"

In caso di mancata risposta entro 30 giorni, il comitato procederà con un esposto in Procura. Intanto la raccolta firme è fissata per mercoledì 14 marzo dalle 18,00 alle 20,00 al Quadraro Vecchio presso il bar Quintilium, in via dei Quintili, 55. 


 

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • A Roma per una visita medica, muore investita da camion. "Stava attraversando le strisce"

  • Cerveteri si prepara al Jova Beach Party: bagni vietati e stabilimenti chiusi in anticipo. Tutte le info

  • Fiocco viola e messaggi su schermi: Atac ricorda Sophia, figlia di un dipendente morta dopo una malattia

Torna su
RomaToday è in caricamento