CentocelleToday

Un soffio fuori dal tempo: il murale di Alessandra Carloni a Piazza delle Primule

Inaugurato all'interno della manifestazione Gau-gallerie urbane del 2018 il murale che parla di viaggio, in tutte le sfumature

A Piazza delle Primule, nel quartiere di Centocelle si respira un clima diverso, un respiro fuori dal tempo. All'interno dell'edizione di Gau-gallerie Urbane del 2018 è stato inaugurato "La mia città è il viaggio", un murale di Alessandra Carloni. 

Il murale, dipinto unicamente con i pennelli, vuole essere una riflessione sull'uomo che vive la sua città staccato dalla realtà, trasportato in una dimensione fuori dal tempo e dallo spazio. Rappresentato sul muro è un pescatore che viaggia su una barchetta, sospesa sulla città, a  fare da traino una mongolfiera. Il personaggio porta con sè i ricordi che gli rievocano le sue radici, una barchetta di carta, ricordo della sua infanzia, e un salvagente. 

Dietro il tema fiabesco si cela un tema di forte attualità. "Non solo l'immigrazione, come tema politico. Il murale vuole essere una riflessione e una spinta a viaggiare, laddove per viaggio si intende non solo il viaggio in senso fisico, ma anche il viaggiare con la mente", spiega Alessandra Carloni continuando, "tutti siamo in viaggio, viaggiare vuol dire anche aprire la propria mente, per trascenderne i confini".

Per la realizzazione del murale l'artista ha lavorato due giorni. "Il muro era abbastanza ostico, essendo molto bruzzoloso, come una carta ruvida. La realizzazione effettiva è avvenuta con il sostegno della gente del posto, tutte persone molto vitali che con i loro racconti hanno reso piacevole e divertente la realizzazione dell'opera", racconta soddisfatta la pittrice.

Alessandra Carloni, non viene dal mondo dei graffiti come la maggior parte degli street artist, ma da quello della pittura. Sicuramente però, la sua non è una pittura in senso classico. Le sue opere escono fuori dai confini degli studi d'arte e vanno ben oltre l'idea di pittura con cavalletto e tela. Altri dipinti da lei realizzati a Roma, solo per citarne alcuni, sono a Primavalle, Pineta Sacchetti, Montesacro, Ostiense.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Salvata dalla sfiducia, ma ancora in bilico: per Montanari spunta l'ipotesi commissione "badante"

  • Cronaca

    Ucciso in corso d'Italia da pirata della strada: rintracciata l'investitrice di Nereo Murari

  • Torpignattara

    Torpignattara, fiamme a uno striscione in arabo alla Pisacane. Ne spunta uno nuovo: "Più semo, mejo stamo"

  • Cronaca

    Simulavano furti di auto in leasing per poi rivenderle tramite un autodemolitore compiacente

I più letti della settimana

  • Centocelle, quartiere sotto shock: 16enne muore in piazza dopo aver bevuto un drink

  • Scontro Raggi Salvini sulla sicurezza, l'ira di Di Maio contro la sindaca: "Per Roma stiamo facendo l'impossibile"

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Blocco auto: chi può circolare a Roma domani 13 gennaio

  • Magliana: spari davanti un asilo nido, un uomo colpito alla testa. Ferita anche la compagna

  • Cinecittà est: 22enne trovata morta nel bagno di un bar

Torna su
RomaToday è in caricamento