CentocelleToday

Un soffio fuori dal tempo: il murale di Alessandra Carloni a Piazza delle Primule

Inaugurato all'interno della manifestazione Gau-gallerie urbane del 2018 il murale che parla di viaggio, in tutte le sfumature

A Piazza delle Primule, nel quartiere di Centocelle si respira un clima diverso, un respiro fuori dal tempo. All'interno dell'edizione di Gau-gallerie Urbane del 2018 è stato inaugurato "La mia città è il viaggio", un murale di Alessandra Carloni. 

Il murale, dipinto unicamente con i pennelli, vuole essere una riflessione sull'uomo che vive la sua città staccato dalla realtà, trasportato in una dimensione fuori dal tempo e dallo spazio. Rappresentato sul muro è un pescatore che viaggia su una barchetta, sospesa sulla città, a  fare da traino una mongolfiera. Il personaggio porta con sè i ricordi che gli rievocano le sue radici, una barchetta di carta, ricordo della sua infanzia, e un salvagente. 

Dietro il tema fiabesco si cela un tema di forte attualità. "Non solo l'immigrazione, come tema politico. Il murale vuole essere una riflessione e una spinta a viaggiare, laddove per viaggio si intende non solo il viaggio in senso fisico, ma anche il viaggiare con la mente", spiega Alessandra Carloni continuando, "tutti siamo in viaggio, viaggiare vuol dire anche aprire la propria mente, per trascenderne i confini".

Per la realizzazione del murale l'artista ha lavorato due giorni. "Il muro era abbastanza ostico, essendo molto bruzzoloso, come una carta ruvida. La realizzazione effettiva è avvenuta con il sostegno della gente del posto, tutte persone molto vitali che con i loro racconti hanno reso piacevole e divertente la realizzazione dell'opera", racconta soddisfatta la pittrice.

Alessandra Carloni, non viene dal mondo dei graffiti come la maggior parte degli street artist, ma da quello della pittura. Sicuramente però, la sua non è una pittura in senso classico. Le sue opere escono fuori dai confini degli studi d'arte e vanno ben oltre l'idea di pittura con cavalletto e tela. Altri dipinti da lei realizzati a Roma, solo per citarne alcuni, sono a Primavalle, Pineta Sacchetti, Montesacro, Ostiense.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Regolamento di polizia urbana, dallo stop ai centurioni alle multe a lucciole e clienti: ecco le novità

  • Politica

    Fiume Tevere: a Roma ci sono 250mila persone a rischio alluvioni ed esondazioni

  • Politica

    La Lega vuole Ciampino: ecco perché il campo La Barbuta sarà il prossimo ring tra Salvini e Raggi

  • Cronaca

    Incidente sulla Tuscolana: si aggrava il tragico bilancio, dopo Alessandro è morto anche l'amico Giordano

I più letti della settimana

  • Manifestazione contro il razzismo a Roma: strade chiuse e bus deviati

  • Incidente via Portuense: maxi carambola, auto finisce sopra una seconda vettura

  • Referendum Atac, a Roma domenica 11 novembre si vota: tutto quello che c'è da sapere

  • Referendum Atac, i risultati: quorum non raggiunto. Netta l'affermazione del sì

  • Atac punta sul digitale: accordo con Moovit per migliorare l'infomobilità

  • Raggi assolta, Di Maio esulta: "I giornalisti infimi sciacalli, cani da riporto di Mafia Capitale"

Torna su
RomaToday è in caricamento