CentocelleToday

Isola ambientale via dei Castani, il Pd prepara la mozione: "Nessuna opposizione ma facciamola bene"

Ieri l'incontro tra la cittadinanza e i dem romani e municipali

“Nessuna opposizione alla realizzazione di un’isola ambientale in via dei Castani a Centocelle. Ma deve essere fatta bene”. È la posizione del Pd di Roma e del V municipio, che nei prossimi giorni presenterà in consiglio municipale una mozione e un ordine del giorno e ieri sera hanno incontrato la cittadinanza nel corso di un incontro pubblico al quale erano presenti consigliera regionale del Pd, Marta Leonori; il presidente della commissione trasparenza Marco Palumbo, il segretario del Pd del V municipio, Riccardo Vagnarelli e il coordinatore del Pd d Centocelle, Gabriele Grandoni. “Purtroppo nel corso della commissione municipale convocata proprio per analizzare il progetto, non è stata presentata la documentazione necessaria ma solo un rendering da cui si evince che verrà ampliato il marciapiede”, racconta la consigliera municipale dem Maura Lostia.  

“Il punto è che ridurre drasticamente il traffico su via dei Castani senza riorganizzare la circolazione nella zona potrebbe creare numerosi disagi”, continua. “L’aumento del traffico nelle vie limitrofe, come cambia il giro dei mezzi pubblici che, ricordiamolo, vengono utilizzati dalla gente nella vita di tutti i giorni per il lavoro o per andare a scuola. E ancora i parcheggi, o la raccolta dei rifiuti. I cassonetti verranno lasciati? Come funzionerà? Ripeto, non abbiamo ancora visto il progetto”. 

Nella mozione e nell’ordine del giorno che il gruppo municipale del Pd presenterà la prossima settimana vengono illustrate una serie di proposte tra cui l’ampliamento degli orari dei mezzi pubblici, l’estensione del car-sharing anche a Centocelle, la collocazione di una serie di colonnine per le ricariche dei mezzi elettrici. E ancora, una soluzione per recuperare tutti i parcheggi che saranno persi per fare spazio all’isola ambientale; un piano dei rifiuti che sia funzionale per il quartiere e che non crei disagi ai residenti in termini di conferimento rifiuti; uno studio inerente ai nuovi percorsi dei mezzi pubblici che identifichi fermate, tempi di percorrenza e flussi di utenti; una sperimentazione viaria per avere dati certi in termini di flussi automobilistici e traffico in generale nelle vie limitrofe a Via dei Castani per evitare il congestionamento della zona.

“La pedonalizzazione può diventare un’occasione per rivitalizzare il quartiere ma bisogna lavorarci”, continua Lostia. “Ieri poi, nel corso dell’incontro, sono emerse altre proposte che credo faremo nostre nella mozione. Per esempio, il pedibus per i bambini che frequentano le scuole della zona, una presenza maggiore delle forze dell’ordine, attenzione a un arredo urbano decoroso. E ancora. Un percorso di bike lane che si colleghi a quella della Prenestina. Si tratta di una proposta avanzata dal Pd ma siamo aperti all’appoggio di altre forze politiche. Vogliamo contribuire a un processo partecipato con le istituzioni per rendere plurale il procedimento”. 

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino, tutto quello che è bene sapere

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Cerveteri si prepara al Jova Beach Party: bagni vietati e stabilimenti chiusi in anticipo. Tutte le info

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

Torna su
RomaToday è in caricamento