CentocelleToday

In fuga dalla polizia aggredisce agenti, indosso attrezzi da scasso

In manette un 28enne. L’inseguimento iniziato su via dei Platani si è concluso in via dei Frassini

Prima la fuga poi l’aggressione agli agenti. E’ successo a Centocelle. Per questo è stato arrestato per resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale un cittadino russo identificato per un uomo di 28 anni, con vari precedenti di Polizia. E’ accaduto intorno alle 14:50 del 13 giugno. 

L’uomo, insieme ad un altro straniero, nel transitare in via dei Platani quando ha visto i poliziotti ha tentato la fuga a bordo di un veicolo che ha abbandonato poco dopo. Raggiunto, è stato fermato in via dei Frassini dove ha aggredito gli agenti della Polizia di Stato del Reparto Volanti che lo hanno bloccato. 

Al termine degli accertamenti lo straniero insieme al suo complice, sono stati denunciati anche per possesso di arnesi atti allo scasso, porto abusivo di arma da taglio, rinvenuti all’interno del veicolo nonché per minacce a Pubblico Ufficiale.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

Torna su
RomaToday è in caricamento