CentocelleToday

Centocelle, gli aceri abbattuti diventano cestini per il pattume

Bottiglie vuote, cicche e resti di giornali: i tronchi degli aceri di via Cesati, abbattuti in quanto pericolanti, sono diventati cestini della spazzatura

Foto di Alessandro Moriconi

Lo scorso 10 novembre il Servizio Giardini ha effettuato l'abbattimento degli aceri di via Vincenzo Cesati a Centocelle, in quanto come specificato dall'Assessorato all'Ambiente le piante risultavano "essere in cattivo stato e con molte ferite da urti e vecchie potature, che non riescono a rimarginare". Ad oltre un mese di distanza quel che resta dei vecchi e gloriosi aceri è fonte purtroppo di uno spettacolo indegno, con i tronconi degli alberi scambiati per cestini della spazzatura.

A questo punto non resta che sperare in un loro rimpiazzo con altre essenze arboree. A questo proposito, lo scorso maggio, l'Assessorato ha promesso "interventi di sostituzione con  essenze di altro genere nel momento in cui le risorse previste dal futuro Bilancio di Roma Capitale lo consentano. Al momento infatti - scriveva l'Assessorato - la disponibilità economica da impiegare in tal senso risulta essere pari allo zero". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Incidente sul Raccordo Anulare: morto giovane agente immobiliare

  • Metro A, nuova fase dei lavori: per 6 giorni stop tra San Giovanni e Ottaviano

  • Ferragosto a Roma: gli eventi del 15 agosto per chi rimane o si trova in città

  • Donna trovata morta nei boschi: era a Fiumicino per il matrimonio della figlia

Torna su
RomaToday è in caricamento