CentocelleToday

Via Durante, cumuli di rifiuti comparsi nella notte. L'assessore: "Boicottaggio"

A poche ore dalla pulizia dell'Ama, rifiuti a terra attorno ai cassonetti

Foto Facebook Dario Pulcini

Rifiuti a terra, scatoloni schiacciati, cumuli di sacchetti. Non è passato inosservato quanto accaduto ieri in via Castore Durante, una traversa di via Togliatti, all'altezza del Quarticciolo. A poche ore dal passaggio dell'Ama che aveva provveduto a pulire a terra, attono alle postazioni dei cassonetti erano ricomparse scene da emergenza rifiuti.

A segnalarlo l'assessore all'Ambiente del V municipio, Dario Pulcini: "Martedì mattina abbiamo accuratamente pulito con Ama le postazioni dei cassonetti, vuoti, puliti, certamente fino alle 21". Alle sette del mattino seguente lo scenario è completamente cambiato. "Ce lo ha segnalato un cittadino che la sera prima aveva notato la pulizia e la mattina seguente ha immortalato quelle scene di sporcizia".

Per l'assessore si tratta di "un palese boicottaggio da parte di chi a tutti i costi non vuole che vi sia decoro nel nostro territorio. E' evidente che non si tratta della svista di qualcuno o dell'inciviltà di qualcun'altro". L'amministrazione municipale ha chiesto alla polizia locale di avviare le indagini "per cercare di risalire agli autori dello scempio perpetrato ai danni di tutti i cittadini, oltre che con Ama per programmare la pulizia delle postazioni".

Dopo via Raffele Costi, anche via Castore Durante è finita nell'elenco delle strade dove installare le cosiddette fototrappole: "Vogliamo agevolare le indagini della polizia nei futuri abbandoni di rifiuti. Tolleranza zero con gli incivili e con la criminalità. Non retrocediamo di un passo".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Che non tutti i cittadini abbiano comportamenti civili, ci può stare. Quello che non comprendono i politici di turno è che in strada non dovrebbero esserci cassonetti. L'unica modalità di raccolta sarebbe il porta a porta, ma AMA non è capace. Un vero piano industriale dovrebbe prevedere numero di personale e mezzi adeguati in percentuale alla popolazione servita.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Via dall'Italia": poi gli insulti razzisti e i pugni al volto. Mamma con bambino aggredita in strada

  • Politica

    Il Papa in Campidoglio: "Splendore non si degradi. Roma città di accoglienza e integrazione"

  • Torre Maura

    Torre Spaccata: sfratto per il centro anziani, ma scatta la protesta

  • Politica

    Bancarelle, la Cassazione dà ragione al Comune: lo sfratto dai monumenti è legittimo. E Raggi ringrazia Marino

I più letti della settimana

  • Auto blocca il tram, servizio fermo mezz'ora: la proprietaria stava facendo una lampada

  • Barberini: la scala mobile si accartoccia, scene di panico. Chiusa la stazione. Il racconto di un testimone

  • Tragedia a Colle del Sole: aggredito dal suo cane in strada, morto 43enne

  • In 30mila a Roma per la Marcia per il clima: sabato 23 marzo strade chiuse e bus deviati

  • Metro A: Repubblica, Barberini e Spagna chiuse. Ecco come raggiungere il centro di Roma

  • Frascati, esplosione in una villetta: morti padre e figlio, ferita la moglie

Torna su
RomaToday è in caricamento